Skip to content

Aiuti Europei Covid, Fitto: Ci siamo addormentati ieri con 750 miliardi e ci siamo risvegliati oggi con 11-12 miliardi… i facili entusiasmi sono durati lo spazio di una notte!

28 maggio 2020

Dichiarazione del co-presidente del gruppo europeo ECR-FRATELLI D’ITALIA, Raffaele Fitto

“I facili entusiasmi di ieri si stanno smorzando già oggi e la prudenza alla quale noi di Fratelli d’Italia abbiamo richiamato tutti potrebbe dare della Next Eu Generation una portata molto più modesta e poco utile alla peggiore crisi economica che stiamo vivendo dal Dopoguerra. Praticamente ci siamo addormentati con 750 miliardi di euro, accompagnati da un profluvio di dichiarazioni trionfalistiche, e ci siamo risvegliati con 11-12 miliardi potenzialmente disponibili nel 2020 per tutti i 27 Paesi dell’Unione Europea, dei quali non più di 2-3 miliardi all’Italia… mentre gli 82 miliardi annunciati sarebbero spalmati in 7 anni e sottoposti a diverse condizionalità, compresa quella del co-finanziamento, ma soprattutto ad una tempistica molto lunga.

Tutto questo, è bene ricordare, al momento è oggetto della proposta della Commissione Europea che dovrà essere discussa e approvata dal Consiglio Europeo dove non mancano le posizioni diverse da parte di alcuni Paesi. Ed è su questo punto che tutti coloro i quali, in queste ore, con ulteriori dichiarazioni, stanno già distribuendo decine di miliardi di euro (sic!!) in tanti settori della nostra economia, hanno dato il meglio di sé, innescando una polemica veramente surreale. Gli alleati dei ‘sovranisti’ contrari al Recovery fund (Olandesi, Danesi, Svedesi e Austriaci) sono i nemici dell’Italia!!! Svezia, Danimarca, Olanda e Austria vengono sempre indicati come Paesi sovranisti che nel Consiglio Europeo sono contrari alle sovvenzioni senza condizionalità agli Stati membri più in difficoltà. E allora facciamo un po’ di chiarezza una volta per tutte: la Svezia ha un Governo di coalizione composto da Socialisti e Verdi, la Danimarca un Governo Socialista, l’Olanda un Governo di coalizione Liberali-Popolari e l’Austria un Governo di coalizione Popolari-Verdi. In sintesi tutti i partiti che sono al Governo in questi Paesi siedono in Parlamento Europeo negli stessi gruppi di chi in Italia, dalla mattina alla sera, ci dà lezioni di solidarietà ed europeismo.

È incredibile ma vero!”

Aiuti Europei Covid, Fitto: Ci siamo addormentati ieri con 750 miliardi e ci siamo risvegliati oggi con 11-12 miliardi… i facili entusiasmi sono durati lo spazio di una notte!

28 maggio 2020

Dichiarazione del co-presidente del gruppo europeo ECR-FRATELLI D’ITALIA, Raffaele Fitto

“I facili entusiasmi di ieri si stanno smorzando già oggi e la prudenza alla quale noi di Fratelli d’Italia abbiamo richiamato tutti potrebbe dare della Next Eu Generation una portata molto più modesta e poco utile alla peggiore crisi economica che stiamo vivendo dal Dopoguerra. Praticamente ci siamo addormentati con 750 miliardi di euro, accompagnati da un profluvio di dichiarazioni trionfalistiche, e ci siamo risvegliati con 11-12 miliardi potenzialmente disponibili nel 2020 per tutti i 27 Paesi dell’Unione Europea, dei quali non più di 2-3 miliardi all’Italia… mentre gli 82 miliardi annunciati sarebbero spalmati in 7 anni e sottoposti a diverse condizionalità, compresa quella del co-finanziamento, ma soprattutto ad una tempistica molto lunga.

Tutto questo, è bene ricordare, al momento è oggetto della proposta della Commissione Europea che dovrà essere discussa e approvata dal Consiglio Europeo dove non mancano le posizioni diverse da parte di alcuni Paesi. Ed è su questo punto che tutti coloro i quali, in queste ore, con ulteriori dichiarazioni, stanno già distribuendo decine di miliardi di euro (sic!!) in tanti settori della nostra economia, hanno dato il meglio di sé, innescando una polemica veramente surreale. Gli alleati dei ‘sovranisti’ contrari al Recovery fund (Olandesi, Danesi, Svedesi e Austriaci) sono i nemici dell’Italia!!! Svezia, Danimarca, Olanda e Austria vengono sempre indicati come Paesi sovranisti che nel Consiglio Europeo sono contrari alle sovvenzioni senza condizionalità agli Stati membri più in difficoltà. E allora facciamo un po’ di chiarezza una volta per tutte: la Svezia ha un Governo di coalizione composto da Socialisti e Verdi, la Danimarca un Governo Socialista, l’Olanda un Governo di coalizione Liberali-Popolari e l’Austria un Governo di coalizione Popolari-Verdi. In sintesi tutti i partiti che sono al Governo in questi Paesi siedono in Parlamento Europeo negli stessi gruppi di chi in Italia, dalla mattina alla sera, ci dà lezioni di solidarietà ed europeismo.

È incredibile ma vero!”

Aiuti Europei Covid, Fitto: Ci siamo addormentati ieri con 750 miliardi e ci siamo risvegliati oggi con 11-12 miliardi… i facili entusiasmi sono durati lo spazio di una notte!

28 maggio 2020

Dichiarazione del co-presidente del gruppo europeo ECR-FRATELLI D’ITALIA, Raffaele Fitto

“I facili entusiasmi di ieri si stanno smorzando già oggi e la prudenza alla quale noi di Fratelli d’Italia abbiamo richiamato tutti potrebbe dare della Next Eu Generation una portata molto più modesta e poco utile alla peggiore crisi economica che stiamo vivendo dal Dopoguerra. Praticamente ci siamo addormentati con 750 miliardi di euro, accompagnati da un profluvio di dichiarazioni trionfalistiche, e ci siamo risvegliati con 11-12 miliardi potenzialmente disponibili nel 2020 per tutti i 27 Paesi dell’Unione Europea, dei quali non più di 2-3 miliardi all’Italia… mentre gli 82 miliardi annunciati sarebbero spalmati in 7 anni e sottoposti a diverse condizionalità, compresa quella del co-finanziamento, ma soprattutto ad una tempistica molto lunga.

Tutto questo, è bene ricordare, al momento è oggetto della proposta della Commissione Europea che dovrà essere discussa e approvata dal Consiglio Europeo dove non mancano le posizioni diverse da parte di alcuni Paesi. Ed è su questo punto che tutti coloro i quali, in queste ore, con ulteriori dichiarazioni, stanno già distribuendo decine di miliardi di euro (sic!!) in tanti settori della nostra economia, hanno dato il meglio di sé, innescando una polemica veramente surreale. Gli alleati dei ‘sovranisti’ contrari al Recovery fund (Olandesi, Danesi, Svedesi e Austriaci) sono i nemici dell’Italia!!! Svezia, Danimarca, Olanda e Austria vengono sempre indicati come Paesi sovranisti che nel Consiglio Europeo sono contrari alle sovvenzioni senza condizionalità agli Stati membri più in difficoltà. E allora facciamo un po’ di chiarezza una volta per tutte: la Svezia ha un Governo di coalizione composto da Socialisti e Verdi, la Danimarca un Governo Socialista, l’Olanda un Governo di coalizione Liberali-Popolari e l’Austria un Governo di coalizione Popolari-Verdi. In sintesi tutti i partiti che sono al Governo in questi Paesi siedono in Parlamento Europeo negli stessi gruppi di chi in Italia, dalla mattina alla sera, ci dà lezioni di solidarietà ed europeismo.

È incredibile ma vero!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *